Italia

E’ priva di capacita’ processuale la societa’ cancellata dal registro delle imprese prima della notifica dell’avviso di accertamento e dell’instaurazione del giudizio tributario

In tema di contenzioso tributario, la cancellazione dal registro delle imprese, con  conseguente estinzione della società prima della notifica dell’avviso di accertamento e dell’instaurazione del giudizio di primo grado determina il difetto di capacità processuale nonché il difetto di legittimazione a rappresentarla dell’ex liquidatore, sicchè eliminandosi ogni possibilità di prosecuzione […]

Interpello nuovi investimenti: prime risposte su stabile organizzazione e IVA

Con la Risoluzione 4/E del 17.01.2017, l’Amministrazione Finanziaria si è espressa sulla possibile configurazione di una stabile organizzazione, da parte di una società estera, in caso di un centro di immagazzinamento e distribuzione (hub logistico). Nel caso specifico, l’Agenzia delle Entrate, viene interpellata da un grande gruppo straniero intenzionato ad […]

Interpello nuovi investimenti: prime risposte su stabile organizzazione.

Con la Risoluzione 4/E del 17.01.2017, l’Amministrazione Finanziaria si è espressa sulla possibile configurazione di una stabile organizzazione, da parte di una società estera, in caso di un centro di immagazzinamento e distribuzione (hub logistico). Nel caso specifico, l’Agenzia delle Entrate, viene interpellata da un grande gruppo straniero intenzionato ad […]

Costituzione di fondo patrimoniale e reato di sottrazione fraudolenta al pagamento di imposte

Un’interessante pronuncia è quella resa dalla Cassazione italiana (seconda sezione penale, sentenza 19 novembre 2015 / 4 marzo 2016, n.9154)  con riferimento alla seguente questione: configura reato la costituzione di un fondo patrimoniale, fatta – attingendo i fondi dal proprio patrimonio personale – dall’amministratore di una società di capitali, la […]

La tassazione degli utili 
prodotti all’estero percepiti da persona fisica non imprenditore (parte 1)

L’imposizione fiscale della persona fisica avviene secondo due principi fondamentali: ?quello di territorialità e quello di residenza (“World Wide Principle”). ??Il primo prende in considerazione il Paese in cui si produce il reddito, ?il secondo il Paese in cui si risiede: l’applicazione del “World Wide Taxation Principle” comporta quindi, a […]

Rapporto Banca-Impresa e Rendiconto Finanziario (parte 4)

L’analisi di bilancio Come si diceva nel corso dei precedenti post sul rapporto Banca-Impresa, uno degli elementi di valutazione dell’impresa da parte della banca è l’analisi quantitativa dei dati di bilancio, l’analisi di bilancio appunto. Vi faremo solo un cenno, sopratutto all’analisi della struttura patrimoniale e all’analisi finanziaria, volendo, in questa trattazione, […]

Flussi di cassa e rendiconto finanziario: la comunicazione tra Banca e Impresa (parte 3)

Le banche oggi decidono di accettare o meno la richiesta di finanziamento sulla base di specifici modelli di valutazione del merito creditizio (c.d. rating), che presentano il (solo) pregio di sintetizzare in un unico valore l’insieme delle informazioni riguardanti l’azienda istante, esaminate sotto tre profili: 1. le caratteristiche dell’impresa (c.d. […]